Sui tetti con lo Chef

IMG_5796
Se da una parte vi racconto di #Romanistenza, luoghi romani che non si arrendono ai cambiamenti, dall’altra nutro da sempre un’esigenza di altezza, di aria, di panorami, anzi #Panoromani (come li chiamo io) e quasi di vertigini. Del resto sono il @rondoner o no?
#RomaVerticale è quindi la mia collezione di esplorazione fra i tetti romani, sui roof garden e le terrazze, che aumentano in maniera esponenziale rispetto alla decadenza decantata dai Matia Bazar (ve la ricordate?). Va detto, non sempre con adeguato stile.
L’occasione di poche sere fa quindi, non potevo farmela sfuggire. Ho avuto il piacere di essere invitato sulla Terrazza Posh del Palazzo Naiadi dove l’Executive Chef del Ristorante TazioNiko Sinisgalli ha rinnovato il suo menù ancora una volta finalizzato a deliziare i palati più esigenti con una cucina sensoriale.
unnamed (6)
A fianco dello Chef oltre alla sua bella manager ed ispiratrice, Maria Rosito, un team prezioso formato anche da barman acrobatici ed old style, Djset con Christian Marras che si esibiscono ogni giorno con loro a bordo piscina, accompagnando i numerosi degustatori delle bollicine dello Champagne Pommery, le delizie del Caseificio storico di Altamura Stella DiCecca ed i prodotti di bufala Campana della nuova apertura a Roma Delizie Campane.
Posh Terrazza
Maria Rosito a bordo piscina
Il posto è ormai piuttosto famoso in città. Ma un errore che spesso si fa nel giudicare il roof garden del grande palazzo albergo che si affaccia curvo su piazza Esedra, è proprio quello di non avventurarsi oltre, intorno a quella piscina sospesa sui dannunziani profili di via Nazionale. Una tripla esposizione che non teme mai il calo del vento e del respiro intenso sulla capitale.
IMG_5765
Lato Sud Terrazza Posh
Lato Sud
CONTAMINAZIONE DEL SUD ITALIA 
Tornando a Niko, con uno sguardo sempre rivolto alle sue radici del Sud e la voglia di mixare i prodotti di tutte le regioni italiane, lo Chef ricrea una cucina mediterranea capace di esaltare i gusti e i sapori nel nostro Bel paese, senza dimenticare le contaminazioni esotiche e orientali. La punta di diamante è il risotto al lime con cipollotto e tartarre di tonno, ma non sono mancati di certo i piatti più apprezzati dello chef come la Don Mario, il gambero kataifi e il tonno in crosta un vero must della sua cucina.
IL MENU’
Il nuovo menù estivo di Niko Sinisgalli dimostrano la continua ricerca di una cucina salutista non rinunci mai alle materie prime di qualità e all’esaltazione del palato. Trovi tutto su http://www.nikosinisgalli.com/#menu

LO CHEF

Figlio d’arte e poeta visionario della cucina italiana, Niko Sinisgalli ha tradotto in piatti unici la bellezza della nostra Penisola senza mai dimenticare le ricette tipiche ma aggiungendo sempre un tocco innovativo in grado di dar vita a prelibatezze che hanno incantato personaggi illustri come Liam Neeson, Sofia Loren, il Dalai Lama, Richard Gere e Wilbur Smith.
IMG_5782
Le dirette su FB
IMG_5780
Annunci

Rispondi